domenica 27 maggio 2018

Vaticano
Videomessaggio del Santo Padre ai partecipanti al II Incontro Nazionale della Gioventù a Rosario, in Argentina
Sala stampa della Santa Sede
Pubblichiamo di seguito il testo del Videomessaggio che il Santo Padre Francesco ha inviato ai ragazzi e alle ragazze che partecipano al II Incontro Nazionale della Gioventù, in corso dal 25 al 27 maggio a Rosario, in Argentina, sul tema “Con voi rinnoviamo la storia”:
Videomessaggio del Santo Padre
Queridos chicos y chicas:
Me alegra hacerme presente a través de este video mensaje en este Encuentro Nacional de Juventud que están viviendo en Rosario. Me lo pidieron mis hermanos obispos, y lo hago con gusto.

sabato 26 maggio 2018

Irlanda
Martin says church cannot compromise its position on abortion
RTÉ
(Joe Little) Catholic Archbishop of Dublin Dr Diarmuid Martin has expressed surprise at the outcome of the referendum, and reiterated that his church cannot compromise on its opposition to abortion. It follows the declaration of the official result this evening, one which campaigners for a No vote described as a "tragedy of historic proportions".(...)
Italia
Cappelle vaticane a Venezia. Nell’isola di San Giorgio Maggiore
L'Osservatore Romano
(Francesco Scoppola) Si sa che per canto «a cappella» si intende un inseguirsi di voci. È un po’ quanto si è azzardato e con pieno successo fatto ora in architettura. Sono state edificate non una, ma dieci cappelle, sull’isola di San Giorgio Maggiore, a Venezia: le cosiddette cappelle vaticane, uno straordinario padiglione nell’ambito della biennale di architettura, che si colloca al tempo stesso fuori di essa. Fuori dal suo perimetro, fuori dal suo biglietto di ingresso, in quanto qui l’accesso è gratuito.
El Mercurio
(P. Gutiérrez, V. González y D. Gotschlich) Monseñor Galo Fernández dijo ayer que, cuando el presbítero ya se había autodenunciado por abusos, "había que resguardar el sigilo del proceso de investigación". Hace casi cinco meses, la comunidad de la iglesia Jesús de Nazareth, en Estación Central, fue informada del alejamiento de su párroco, el entonces canciller del Arzobispado de Santiago, Óscar Muñoz, por "una situación personal de carácter familiar". (...)
diariolaopinion.com.ar
Card. Mario Aurelio Poli - Presidente M. Macri - 25 maggio 2018
El jefe de Gabinete, Marcos Peña, sostuvo ayer que el Gobierno "comparte" el mensaje del cardenal Mario Poli de "trabajar por una Patria con más igualdad" y remarcó que el principal eje de la gestión del presidente Mauricio Macri es "reducir la pobreza". "Como siempre, son palabras muy sabias que tomamos en cuenta y que compartimos sobre la necesidad de estar unidos y trabajar juntos todos los argentinos por una Patria con más igualdad y más oportunidades para todos, con libertad y paz como estamos viviendo hoy (...)
Italia
Papa Francesco a Piazza Armerina: mons. Gisana (vescovo) al Sir, “dono inaspettato, viene in una periferia esistenziale”
SIR
“Proviamo un grande senso di gratitudine nei confronti del Papa. È un dono inaspettato da parte sua, il dono di dare attenzione al territorio della Sicilia centrale, che purtroppo vive una condizione difficile dal punto di vista economico e dell’emigrazione”. Lo ha detto al Sir il vescovo di Piazza Armerina, mons. Rosario Gisana, commentando l’annuncio della visita pastorale di (...)
reflexionyliberacion.cl
(Felipe Barriga Alliende) Quisiera hacer algunos alcances a la carta del  Papa Francisco dirigida a los obispos de Chile.  Voy a esbozar a grandes rasgos asuntos que son complejos y necesitarían mayor precisión. Fui ordenado sacerdote en 1963 y he sido testigo de casi todo el tiempo que el Papa Francisco abarca en sus reflexiones. En el punto 1. “Es necesario que él crezca…”, Francisco hace un elogio de la fuerza profética del episcopado de Chile, esa fuerza profética se manifestó en la aplicación del Concilio Vaticano II, de las cartas de Pablo VI, de la Conferencia de Medellín, y de otros eventos proféticos. Francisco también señala que más (...)
Cile
Quella cilena è una gerarchia 
sempre meno credibile
(LB) I cinque membri titolari della Presidenza dell'Episcopato cileno[1], cosiddetto Comitato Permanente, si è riunito per trattare la rinuncia alla Presidenza del "Consiglio nazionale per la prevenzione degli abusi e per l'accompagnamento delle vittime" da parte di mons. Alejandro Goic, vescovo di Rancagua, e secondo un comunicato hanno deciso: (a) accettare le dimissioni di mons. Goic e (b) nominare nuovo responsabile il vescovo di San Bernardo, mons. Juan Ignacio González, membro sia della Presidenza stessa sia anche del Consiglio.
India
Card. Gracias: alle minacce, la Chiesa risponde con armonia, integrazione e dialogo
AsiaNews
(Nirmala Carvalho) Il presidente dei vescovi indiani interviene sulle polemiche suscitate dall’appello alla preghiera per le elezioni del 2019 lanciato dall’arcivescovo di Delhi. Con il ministro dell’Interno parla della missione della Chiesa, dell’impegno per poveri, donne, emarginati e bambini in ogni angolo del Paese. (...)
Sito dell'Episcopato
A través de un comunicado público, el Comité Permanente de la CECh se refiere a la renuncia de monseñor Alejandro Goic al Consejo de Prevención de Abusos y Acompañamiento de Víctimas. Comunicado acerca de la renuncia de Mons. Alejandro Goic al Consejo nacional de prevención de abusos. El Comité Permanente de la Conferencia Episcopal recibió ayer viernes 25 de mayo la renuncia del Obispo de Rancagua, Mons. Alejandro Goic Karmelic, a la Presidencia del Consejo nacional de prevención de abusos y acompañamiento de víctimas. (...)
Brasile
Bispo referencial da Pastoral Rodoviária sobre caminhoneiros: “eles podem parar o país”
CNBB
Após praticamente uma semana de paralisação, protestos e bloqueios nas estradas do Brasil, os caminhoneiros conseguiram fechar um acordo com o Governo Federal em relação a alguns pontos reivindicados. Diante do desafio de encarar milhares de quilômetros sem as condições ideais para levar país afora a produção, é com a Igreja que os trabalhadores das rodovias contam para ouvir suas dificuldades e receber palavras de conforto. (...)
biobiochile.cl
La Fiscalía Nacional no descartó que se unifiquen las causas de abusos sexuales por parte de sacerdotes si es que surgen nuevos casos. Tras las investigaciones que han iniciado las fiscalías de O’Higgins y del Maule por denuncias de abusos sexuales perpetrados por sacerdotes, la Fiscalía Nacional ya comenzó la realización de un catastro a nivel nacional de estos casos. Así lo detalló el fiscal nacional Jorge Abbott, quien no descartó que de existir más casos, puedan unificarse en una sola causa, nombrando a un fiscal especial (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Udienze
*** Il Santo Padre nomina Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi il futuro cardinale Angelo Becciu
Sala stampa della Santa Sede
*** Comunicato della Prefettura della Casa Pontificia. Papa in Sicilia il 15 settembre (Piazza Armerina)
Sala stampa della Santa Sede

*** Udienza del Papa ai Membri della Fondazione “Centesimus Annus – Pro Pontifice”
- "Le attuali difficoltà e crisi nel sistema economico hanno una innegabile dimensione etica: sono legate a una mentalità di egoismo e di esclusione che ha generato nei fatti una cultura dello scarto, cieca rispetto alla dignità umana dei più vulnerabili"
Questa mattina, nella Sala Regia del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i Membri della Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice nel 25° anniversario della sua istituzione, partecipanti al Convegno Internazionale sul tema: “Nuove politiche e stili di vita nell’era digitale” (Vaticano, 24-26 maggio 2018).
Discorso in lingua italiana

Messico
Iglesia católica apoya lucha contra mineras en Actopan: sacerdote
Xeu
La iglesia católica apoya la defensa de los recursos naturales a través de la lucha realizada por los pobladores de Actopan y Alto Lucero, porque así lo mandata el Papa Francisco, señaló el sacerdote de la iglesia San Francisco de Asís, Andrés Hernández Solana. El padre aclaró que la iglesia católica no organiza las protestas y manifestaciones en contra de la minera Canadiense Candelaria Minning pero sí se suma a la defensa de la vida. (...)
Europa
Il “nuovo antisemitismo”
Il Post
Nelle ultime settimane molte prime pagine dei giornali francesi e tedeschi sono state dedicate all’antisemitismo: o meglio, a un “nuovo antisemitismo” che starebbe crescendo in Europa e che sarebbe una forma rinnovata di ostilità nei confronti degli ebrei, diversa da quella classica a cui siamo abituati a pensare, cioè quella in qualche modo collegata alle idee della Germania nazista. (...)
Cooperativa.cl
El autor del libro "Historia de la Iglesia en Chile" se refirió al complicado momento que vive la diócesis de la Región de O'Higgins. La suspensión de 14 sacerdotes por eventuales conductas impropias y la presencia del obispo de la región, Alejandro Goic, como uno de los que declararon en calidad de testigos en la Fiscalía Regional de O'Higgins, tiene a la Diócesis de Rancagua atravesando un complejo momento a nivel nacional. (...)
Vatican Insider
(Salvatore Cernuzio) Circa mezz’ora di colloquio tra Bergoglio e il patriarca di Costantinopoli che apre la sessione in Vaticano della conferenza della Fondazione Centesimus Annus: «Oggi una immensa crisi di solidarietà colpisce il mondo, la tecnologia è il nostro dio». «Buongiorno Santità». «Buongiorno, la trovo meglio». Tra Francesco e Bartolomeo sono pochi i convenevoli, i gesti sono quelli di due fratelli che si rincontrano dopo tempo: i sorrisi, un abbraccio, le battute confidenziali sulle condizioni di salute del patriarca ricoverato il 6 maggio scorso nell’American Hospital di Costantinopoli per dei capogiri, probabilmente causati dalle vertigini. (...)
Colombia
Prime elezioni dopo l’accordo di pace. Colombia alla sfida del voto
L'Osservatore Romano
Iván Duque e Gustavo Petro
I colombiani affrontano domani, domenica 27 maggio, il primo turno delle elezioni presidenziali in un contesto politico difficile, segnato dalla faticosa implementazione dell’accordo di pace con la guerriglia delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) e le sue conseguenze, l’aumento della corruzione e la necessità di nuove riforme economiche. Per la prima volta gli ex ribelli si presenteranno con un proprio partito politico — misura disposta dall’accordo di pace — con il nome di Forza alternativa rivoluzionaria del comune (mantenendo quindi il medesimo acronimo Farc).
Argentina
Omelia dell’arcivescovo di Buenos Aires al Te Deum per la festa nazionale argentina. Primo dovere difendere gli indifesi
L'Osservatore Romano
«Il primo dovere dello stato è prendersi cura della vita dei suoi abitanti, specialmente i deboli, i piccoli, i poveri e gli emarginati, i malati e gli anziani abbandonati, perché sono i più poveri dei poveri. Prendersi cura della vita dall’inizio alla fine dell’esistenza significa essere nazione». È quanto ha affermato l’arcivescovo di Buenos Aires, cardinale Mario Aurelio Poli, nell’omelia per il Te Deum celebrato ieri, venerdì, in occasione della festa nazionale del 25 maggio.
Irlanda
L’Irlanda dice sì all’aborto, Paglia: “Nulla da gioire per ciò facilita il lavoro della morte”
Vatican Insider
Il presidente dell’Accademia per la Vita commenta i risultati del referendum: «C’è nell’aria un atteggiamento di individualismo che spinge a dimenticare i diritti di tutti» -- Quasi il 70% degli irlandesi ha pronunciato il suo “Sì” a favore dell’aborto in occasione del referendum di ieri, 25 maggio, che chiedeva l’abolizione dell’ottavo emendamento della costituzione irlandese, (...)
eltelegrafo.com.ec
El sacerdote Luis Fernando Intriago compareció ante la Fiscalía de Guayas por la investigación de abuso sexual que se sigue en su contra. La diligencia inició a las 15:00 del jueves y concluyó a las 19:00. A esa hora, en el edificio ubicado en el centro de Guayaquil, solo había una puerta de salida habilitada, pero hasta las 20:10 el clérigo ni su abogado salieron por ahí. Juan Manuel Guzmán, representante de 10 jóvenes que aseguran ser víctimas del cura (...)
Il martirio di suor Leonella Sgorbati «invita a deporre le armi e a trasformarle in strumenti di lavoro e di pace» nella «terra somala, prima pacifico territorio dell’Africa orientale, oggi luogo di desolazione e di morte». Lo ha sottolineato il cardinale Angelo Amato, durante la beatificazione della suora missionaria della consolata uccisa in odium fidei a Mogadiscio nemmeno dodici anni fa.
Italia
L'Osservatore Romano
C’è tutta la passione di educatore del “professor” Jorge Mario Bergoglio nei gesti e nelle parole che hanno segnato, nel pomeriggio del 25 maggio, la sua visita a sorpresa nella scuola statale Elisa Scala, nell’estrema periferia est di Roma, tra la borgata Finocchio e la Borghesiana. Rilanciando l’esperienza giubilare dei “venerdì della misericordia”, Papa Francesco ha incontrato gli oltre duecento studenti che stavano partecipando alla manifestazione «Noi… protagonisti!» nella sede dell’istituto comprensivo in via Rocca Camastra.
Vaticano
Per un’agenda cristiana comune
L'Osservatore Romano
«Un’agenda cristiana comune per il bene comune»: è il tema del discorso pronunciato durante la sessione conclusiva dal patriarca di Costantinopoli, il quale venerdì 25 ha reso visita a Benedetto XVI, come lui stesso ha riferito nel suo intervento, del quale pubblichiamo ampi stralci in una nostra traduzione dall’inglese.
(Bartolomeo) Oggi stiamo affrontando una grave crisi e le sue conseguenze sociali a livello globale. Consideriamo questa crisi mondiale come una “crisi di solidarietà”, un processo costante di “desolidarizzazione”, che mette a rischio il futuro stesso dell’umanità. È nostra profonda convinzione che il futuro dell’umanità sia collegato alla resistenza contro questa crisi e all’istituzione di una cultura di solidarietà.

L'Osservatore Romano 
Protezione della vita umana, lotta contro la povertà, promozione dello sviluppo umano integrale, cura della cosa comune, lavoro per la pace e per la giustizia. Sono i punti fondamentali indicati dal cardinale Pietro Parolin per quella che deve essere una «comune agenda cristiana per il bene comune». Il segretario di Stato è intervenuto la mattina di sabato 26 maggio nella Sala regia in Vaticano, insieme al patriarca ecumenico Bartolomeo, a conclusione della conferenza internazionale «Nuove politiche e stili di vita nell’era digitale» promossa dalla fondazione Centesimus Annus - pro Pontifice per il venticinquesimo anniversario della sua istituzione.
catholicherald.co.uk
Protestants who wish to receive Catholic Communion should become Catholic themselves, the Nigerian cardinal added. Holy Communion is exclusively for Catholics in a state of grace and not something to be shared between friends like beer or cake, said a former senior adviser to two popes. Nigerian Cardinal Francis Arinze said any moves to give greater access to Communion to divorced and remarried Catholics and to non-Catholic spouses of Catholics represented “serious” challenges to the teaching of the Church on the Eucharist. (...)
Messico
Un’altra giornalista uccisa in Messico
L'Osservatore Romano
Una giornalista messicana è stata uccisa ieri nella sua casa a Monterrey, capitale dello stato di Nuevo León. È la quinta professionista dell’informazione assassinata nel paese dall’inizio dell’anno. Cinquantadue anni, Alicia Díaz González, collaboratrice dei giornali «Reforma» ed «El Financiero», è stata trovata morta dal figlio ventenne, Eduardo, all’interno della sua casa. I responsabili dell’inchiesta sull’omicidio escludono che si sia trattato di una rapina finita male, giacché non è stato rubato niente nella casa della giornalista. Si ipotizza la pista del narcotraffico. (L'Osservatore Romano, 26-27 maggio 2018)
ONU
All’assemblea dell’Organizzazione mondiale della sanità. Quando viene negato il più basilare dei diritti
L'Osservatore Romano
L’aborto nega il più basilare dei diritti, quello alla vita. Lo ha ribadito ieri l’Osservatore permanente della Santa Sede presso l’ufficio delle Nazioni Unite e istituzioni specializzate a Ginevra, arcivescovo Ivan Jurkovič, intervenendo alla settantunesima assemblea dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) dedicata all’esame della nuova strategia globale per la salute delle donne, dei bambini e degli adolescenti lanciata nel 2015.
Kenya
Kemri and religious leaders now agree on gays in Kenya
Standard Digital
(Gatonye Gathura) Scientists at the Kenya Medical Research Institute (Kemri) have reported a truce with the clergy over HIV research among gays. A report published by Kemri says there has been a thawing of attitude over homosexuality among the clergy at the Coast, a major win for HIV research.  In 2010, Kemri had been forced to close a HIV research clinic in Mtwapa, Kilifi County, following violent protests by the local community and religious groups. (...)
lahora
Los presuntos abusos sexuales cometidos por el padre César Cordero Moscoso, rector vitalicio de la Universidad Católica de Cuenca, han motivado que el pasado 21 de mayo el arzobispo de Cuenca, Marcos Aurelio Pérez Caicedo, decidió iniciar el proceso de indagación previa, al tenor del ‘Motu proprio Sacramentorum sanctitatis tutela’, una Ley especial que para este tipo de casos dictó el papa Juan Pablo II en 2001 y actualizó Benedicto XVI en el 2010. Así lo informó la Arquidiócesis de Cuenca el jueves 24 de mayo mediante (...)
Congo (Rep. Dem.)
I Vescovi: “Ribadiamo la nostra opposizione ad un eventuale terzo mandato dell’attuale Presidente”
Fides
“Occorre organizzare elezioni credibili, trasparenti e inclusive, per la stabilità del Paese” ha ribadito il Segretario generale della Conferenza Episcopale Nazionale del Congo (CENCO), don Donatien Nshole, il 24 maggio 2018, in una conferenza stampa presso il Centro interdiocesano di Kinshasa. (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Il Vangelo chiama a una vita spesso scomoda, perché chi segue Gesù ama i poveri e gli umili." (26 maggio 2018)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Senegal
Lendemains de pèlerinage à Popenguine: Les évêques du Sénégal reçus par le chef de l’État
Le rufisquois
Les évêques du Sénégal ont été reçus cet après-midi par le chef de l’Etat. A l’occasion, ils ont exprimé leur reconnaissance au Président Macky Sall et à la Première dame pour leur soutien à l’occasion du pèlerinage marial de Popenguine. Cela, à quelques encablures du démarrage, prévu en juillet prochain, des travaux pour l’érection du projet de sanctuaire dans cette cité religieuse. Les évêques ont par ailleurs évoqué avec le chef de l’Etat la nécessité d’un réarmement moral des populations par une éducation aux valeurs. (...)
Gaudium Press
Las estadísticas sobre el número de sacerdotes en Brasil obtenidas por el Centro de Investigaciones Sociales y Estadísticas Religiosas (CERIS) de la Conferencia de Obispos de Brasil, han llamado la atención de los medios de comunicación. Según informaron, el país pasaría de 24.600 sacerdotes registrados en 2014 a 27.300 en la actualidad. El impacto sobre la Iglesia es notable, ya que los casi tres mil sacerdotes adicionales hacen que de haber un sacerdote por cada 8.130 habitantes se encuentre uno por cada 7,802. (...)
The Guardian
Jeremy Dowling was jailed in 2015 over abuse carried out in the 1960s and 70s. Four former Church of England bishops failed to act over sexual abuse carried out by a former member of the church’s ruling body, the General Synod, in a catalogue of missed opportunities, a review has found. Among the four was Michael Ball, the bishop of Truro between 1990 and 1997 and the identical twin brother of Peter Ball, the former bishop of Lewes and Gloucester, who was jailed in October 2015 for abusing vulnerable young men over a 15-year period. (...)
RFI
(Angélica Pérez) Para el presidente del Consejo Nacional de Paz de Colombia, Monseñor Héctor Fabio Henao, el nuevo gobierno tiene que superar los vacíos que dejan estos dos años de paz: reintegración de los ex guerrilleros de las FARC, garantizar la vida y seguridad de los líderes sociales y consolidar la presencia del Estado en las regiones. Después de varios lustros acompañando a los diferentes intentos de paz en Colombia desde la Pastoral social y ahora como presidente del Consejo Nacional de Paz, órgano asesor y consultivo del Gobierno Nacional (...)
ONU
Chinese experience in organ transplantation appreciated at World Health Assembly
Xinhua
The ongoing 71st World Health Assembly (WHA) in Geneva on Thursday shows high appreciation for the value of China's model and experience in organ transplantation. The WHA meetings focused on the universal coverage of organ transplantation, with delegates from China, Spain, Russia, Uruguay and Qatar sharing their experience and ideas on the topic. (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
(LB) Secondo la stampa siciliana sulla quale trapelano alcune indiscrezioni, il prossimo 15 settembre Francesco atterrerà a Catania. Da qui in elicottero (65 km) il Santo Padre dovrebbe raggiungere Piazza Armerina. Poi sarebbe prevista una visita a Palermo, in elicottero (120 km) con l'atterraggio presso il Foro Italico, dove sarà celebrata la Santa Messa. Sono possibili alcuni brevi passaggi del Santo Padre nei luoghi di Padre Pino Puglisi.
Il programma dettagliato della visita pastorale del pontefice - fa sapere l'Arcidiocesi di Palermo - verrà illustrato dall'arcivescovo Corrado Lorefice lunedì 28 maggio in occasione della seduta straordinaria che si terrà alle ore 10, presso il salone Filangieri della Curia Arcivescovile in via Bonello 5.
In Sicilia l'ultima visita papale prima di Francesco è quella di Benedetto XVI nell'ottobre 2010. Papa Bergoglio si recò nell'isola di Lampedusa l'8 luglio 2013.
Senegal
L’Église catholique demande aux étudiants d’arrêter la grève illimitée
MetroDakar
L’archevêque de Dakar Monseigneur Benjamin Ndiaye invite les étudiants du Sénégal à suspendre leur mot d’ordre de grève illimitée et à retourner dans les amphithéâtres. Selon le chef de l’Église catholique du Sénégal, décréter une grève illimitée dans les universités n’est pas une bonne idée ; surtout, elle n’est pas de nature à aider à régler les problèmes connus dans les campus. (...)
NC Reporter
(Jose Kavi) Member of Parliament Subramanian Swamy of the ruling Bharatiya Janata Party has urged Prime Minister Narendra Modi to end India's relations with the Vatican and close the apostolic nunciature in New Delhi. Swami, a member of the Rajya Sabha, the upper house in parliament, May 23 criticized a letter Archbishop Anil Couto of Delhi wrote to the Catholics of his archdiocese urging them to pray and fast for the nation. (...)
Italia
Comitive da tutta Italia per la beatificazione di suor Leonella. Piazza Duomo blindata
Il Piacenza
Comitive da tutta Italia per la beatificazione di suor Leonella. Piazza Duomo blindata
Suor Leonella (al secolo Rosa) Sgorbati è diventata una Beata della Chiesa cattolica. All’inizio della Celebrazione eucaristica (dal colore liturgico rosso a significare il martirio della nuova beata), dopo l’atto penitenziale, il Vescovo Gianni Ambrosio si è rivolto al Cardinale Angelo Amato - che presiede la celebrazione eucaristica quale rappresentante del Papa e che utilizza il pastorale che fu di un altro beato della nostra Chiesa diocesana: il Vescovo Giovanni Battista Scalabrini – dicendo :


Potrebbe interessarti: http://www.ilpiacenza.it/attualita/comitive-da-tutta-italia-per-la-beatificazione-di-suor-leonella-piazza-duomo-blindata.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/ilPiacenza.it
(...)
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Udienze
Sala stampa della Santa Sede
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto questa mattina in Udienza:
- Sua Santità Bartolomeo I, Patriarca Ecumenico di Costantinopoli, e Seguito;
- S.E. Mons. Valentino Di Cerbo, Vescovo di Alife-Caiazzo (Italia);
- Mons. Fernando Ocáriz Braña, Prelato dell’Opus Dei;
- On. Michael Müller, Presidente del Bundesrat e Borgomastro Reggente di Berlino (Repubblica Federale di Germania), e Seguito;
- S.E. Mons. Héctor Miguel Cabrejos Vidarte, O.F.M., Arcivescovo di Trujillo (Perú), Presidente della Conferenza Episcopale del Perú, con S.E. Mons. Pedro Ricardo Barreto Jimeno, S.I., Arcivescovo di Huancayo, Primo Vice Presidente; S.E. Mons. Robert Francis Prevost, Vescovo di Chiclayo, O.S.A., Secondo Vice Presidente; S.E. Mons. Norbert Klemens Strotmann Hoppe, M.S.C., Vescovo di Chosica, Segretario Generale;
- Membri della Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice.
Vaticano
Nomina del Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi
Sala stampa della Santa Sede
Il Santo Padre Francesco ha nominato Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi S.E. Mons. Giovanni Angelo Becciu. Il medesimo prenderà possesso dell'ufficio a lui conferito terminato il mese di agosto prossimo, rimanendo nel frattempo Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato fino al 29 giugno, e continuando come Delegato Speciale presso il Sovrano Militare Ordine di Malta.
Nota. Il 29 giugno mons. Becciu, nel corso del Concistoro, sarà creato cardinale come annunciato dal Papa domenica scorsa.
Vaticano
Comunicato della Prefettura della Casa Pontificia. Papa in Sicilia il 15 settembre
Sala stampa della Santa Sede
Sabato 15 settembre 2018 il Santo Padre Francesco si recherà in visita pastorale alle Diocesi di Piazza Armerina e di Palermo, in occasione del 25° anniversario della morte del Beato Pino Puglisi. Sarà la Visita fuori Roma e dintorni, in Italia, N° 24 dall'inizio del Pontificato e la quinta del 2018.
Visite di Papa Francesco in Italia (fuori Roma e dintorni)
2013
(1) Isola di Lampedusa
8 luglio 2013
(2) Cagliari
22 settembre 2013
(3) Assisi I
4 ottobre 2013
(4) Cassano allo Ionio
elnuevodiario
El cardenal Leopoldo Brenes exhortó hoy a los nicaragüenses a no perder la esperanza en el diálogo nacional, que se encuentra suspendido desde hace dos días tras la falta de consenso entre el Gobierno y diversos sectores del país. Leopoldo Brenes, arzobispo de Managua y presidente de la Conferencia Episcopal de Nicaragua, confió en un pronto retorno a la mesa del diálogo, que, destacó, es el cauce civilizado para resolver las diferencias y la actual crisis que vive el país, que se ha cobrado la vida de al menos 76 personas, según la CIDH. (...)
Vaticano
Udienza del Papa ai Membri della Fondazione “Centesimus Annus – Pro Pontifice”: "Le attuali difficoltà e crisi nel sistema economico hanno una innegabile dimensione etica: sono legate a una mentalità di egoismo e di esclusione che ha generato nei fatti una cultura dello scarto, cieca rispetto alla dignità umana dei più vulnerabili"

 Sala stampa della Santa Sede
[Text: Italiano, English]
"Troppo spesso una tragica a falsa dicotomia – analoga all’artificiosa frattura tra scienza e fede – si è sviluppata tra la dottrina etica delle nostre tradizioni religiose e gli interessi pratici dell’attuale comunità degli affari. Ma vi è una naturale circolarità tra il profitto e la responsabilità sociale"
Questa mattina, nella Sala Regia del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i Membri della Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice nel 25° anniversario della sua istituzione, partecipanti al Convegno Internazionale sul tema: “Nuove politiche e stili di vita nell’era digitale” (Vaticano, 24-26 maggio 2018).
Discorso in lingua italiana
Cari amici,
do il mio benvenuto a tutti voi, riuniti per l’annuale Conferenza Internazionale della Fondazione Centesimus Annus Pro Pontifice. In modo particolare, in questo 25° anniversario della costituzione della Fondazione da parte di San Giovanni Paolo II, esprimo la mia gratitudine per il vostro lavoro in ordine a far conoscere la saggezza della Dottrina sociale della Chiesa a quanti sono impegnati nel mondo degli affari e nei settori economici della società civile.

Repubblica Dominicana
Arzobispado de Santo Domingo crea comisión sobre abuso sexual a menores y a personas vulnerables
acento
Cónsono con la visión del Papa Francisco, el Arzobispado de Santo Domingo acaba de crear la Comisión Arquidiocesana para casos de abuso sexual de menores y personas vulnerables. En la circular No. 13/2018, monseñor Francisco Ozoria, Arzobispo Metropolitano de Santo Domingo, dispone la creación de la Comisión Arquidiocesana para casos de abuso sexual de menores y personas vulnerables, y explica que se encargará de la investigación previa cuando un clérigo sea acusado de abuso sexual. (...)
Italia
Il Socrate cristiano. Filippo Neri e i giovani
L'Osservatore Romano
(Simone Raponi) «Beati voi giovani che avete tempo di fare il bene». Con lo sguardo acuto di chi è consapevole della fuggevolezza del tempo e del fallimento di un’esistenza priva di amore, san Filippo Neri (1515-1595) si rivolgeva ai suoi giovani figli spirituali, sprigionando il senso autentico e fecondo della stagione della loro vita.
La Tercera
(Sergio Rodríguez G.) El prelado analiza y proyecta la compleja situación en su diócesis. Subraya que hasta ahora solo un sacerdote está investigado por eventuales abusos. Y cuenta que dejará el órgano de prevención de la Conferencia Episcopal para dedicarse por completo a su comunidad. “Hoy, más que nunca, necesitamos fortalecernos como comunidad eclesial, en la oración, en la eucaristía (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
Poco fa, nel corso della sua allocuzione in inglese durante il convegno della Fondazione “Centesimus Annus Pro Pontifice”, dopo l'intervento del cardinale Segretario di stato Pietro Parolin, il Patriarca Ecumenico Bartolomeo ha detto, parlando a braccio, di aver visitato ieri Benedetto XVI, incontro che ha definito "una grande gioia". (Foto: Archivio)