lunedì 24 luglio 2017

Colombia
Vaticano confirma que beatificación de sacerdotes será en Villavicencio
Conferencia Episcopal de Colombia
La Santa Sede confirmó a la Conferencia Episcopal de Colombia que, el próximo 8 de septiembre en Villavicencio, el Papa Francisco beatificará al Obispo de Arauca, Monseñor Jesús Emilio Jaramillo Monsalve y al sacerdote Pedro María Ramírez Ramos, conocido como el "Cura de Armero". El pasado 7 de julio, el Santo Padre aprobó el Decreto que reconocía el “martirio” de los presbíteros, por considerar que sus asesinatos fueron por odio a la fe. (...)
Filippine
Filippine, pugno duro sui jihadisti ma “non è guerra di religione”
Vatican Insider
(Paolo Affatato) Mentre l'assedio di Marawi è ancora in corso, il presidente Duterte prolunga la legge marziale fino alla fine del 2017. Chiesa e società civile dissentono -- Due mesi di assedio e la resistenza jihadista nelle Filippine del Sud non è sconfitta. E su richiesta del presidente Rodrigo Duterte, che oggi ha pronunciato il consueto “Discorso sullo stato della nazione”, (...)
Stati Uniti
Deaths in smuggler's truck 'completely senseless,' Texas archbishop says
CNA
The deaths of at least nine people due to heat in an alleged immigrant smuggler’s truck parked in San Antonio are an occasion for tears, prayers, and action to end such situations, the local archbishop has said. “There are no words to convey the sadness, despair, and yes, even anger, we feel today at learning of the completely senseless deaths of nine people who died as human smuggling or trafficking victims (...) 
Ap
(Mitch Weis, Holbrook Mohr y Perter Prengaman) Cuando André Oliveira respondió al llamado para dejar su congregación en Brasil vinculada con la Word of Faith Fellowship (Hermandad Palabra de Fe) y mudarse a la matriz de la Iglesia en Carolina del Norte a los 18 años, los líderes de ésta le quitaron su pasaporte y dinero para mantenerlos seguros, según le dijeron. Atrapado en el extranjero, fue obligado a trabajar 15 horas diarias, usualmente sin paga, primero limpiando bodegas para la hermética iglesia evangélica y luego en negocios propiedad de altos ministros, señaló. Cualquier quebranto de las reglas podía causar la ira de los líderes de la Iglesia, señaló, y derivar en golpizas o la humillación pública desde el púlpito.
(en) Brazilians funneled as "slaves" by US church, ex-members say (Ap)
Nigeria
Nigeria, le pape François accorde son pardon aux prêtres du «diocèse rebelle»
La Croix
(Rozenn Cozanet) Le bras de fer entre le pape et les prêtres rebelles du diocèse d’Ahiara se conclut dans la paix. «Ceux qui se sont opposés à la prise de possession de son diocèse par Mgr Okpaleke veulent détruire l’Église. Ceci n’est pas permis.» Les mots très forts du pape François dans son ultimatum du 9 juin ont porté leurs fruits. (...)
Francia
Anche le chiese protestanti francesi diventano «verdi»
Riforma.it
Il prossimo settembre sarà presentato a Parigi il marchio «Église verte» -- Hanno scelto un doppio anniversario, le chiese cristiane francesi, per presentare al mondo la loro iniziativa «green»: i vent’anni dell’assemblea ecumenica europea di Graz (1997) e soprattutto i dieci anni di quella di Sibiu (2007), che proponeva di istituire un «Tempo del Creato»  (...)
Spagna
El futuro Pío XII trató de impedir la publicación de la "Carta colectiva" de los obispos españoles en 1937
Religión digital
(Jesús Bastante) Pacelli recordó a Gomá que el texto no había sido aprobado por la totalidad del Episcopado. El documento fue escrito a petición de Franco para buscar el respaldo internacional a la "
Cruzada". El futuro Pío XII, Eugenio Pacelli, pidió a los obispos españoles que no publicaran la tristemente famosa "Carta Colectiva del Episcopado español" que, con fecha de 1 de julio de 1937, fue enviada a todos los obispos del mundo y que consagró, sin citarla expresamente, la "Cruzada" de Franco frente al régimen republicano, legítimamente constituido (...)
thewest.com.au
(Megan Neil) Cardinal George Pell will appear in person for his first court hearing on historical sexual offence charges. Australia's most senior Catholic plans to be at the Melbourne Magistrates Court for Wednesday's filing hearing. It will be a short administrative hearing to set the next dates in the court process. Cardinal Pell, 76, was charged on summons on June 29 with multiple historical sexual offence charges involving multiple complainants. It is understood Cardinal Pell could have asked to have his lawyer appear on his behalf at the filing hearing, but he will appear in person. (...)
Messico
Sicurezza e rispetto dei diritti di tutti: Mons. Elizondo sulla distruzione di una cappella
Fides
Il Vescovo della prelatura di Cancún-Chetumal, Mons. Pedro Pablo Elizondo Cárdenas, ha detto ieri nella sua omelia che a volte i media riferiscono che il male sta vincendo, perché la cattiva notizia è quella che viene più diffusa. Commentando il Vangelo, sul grano buono e la zizzania,   (...)
dw.com
The row about the planned reform of the judiciary in Poland is religiously charged. It exposes the close relationship between the ruling Law and Justice Party (PiS) and the country's conservative clergy. A 32-meter high statue of Christ reaches into the heavens in Swiebodzin Poland. Before him stands a cross. Is Poland's controversial judicial reform, which tens of thousands have taken to the city streets to protest, compatible with the Catholic faith? This may, at first glance, seem like a politically irrelevant (...)
Stati Uniti
Stati Uniti: leaders religiosi scrivono a Trump per incoraggiare la pace tra Israele e Palestina
SIR
“Crediamo sia possibile la pace tra Israele e Palestina”. Così si sono espressi trentacinque leaders religiosi cristiani, musulmani ed ebrei in una lettera indirizzata a Donald Trump per incoraggiare gli sforzi della presidenza statunitense nella soluzione del conflitto israelo-palestinese. (...)
Italia
la Repubblica
(Paolo Rodari) «Don Dossetti mi ha fatto molto impressione per la lucidità delle sue visioni e per l’assoluta purezza del suo impegno. È un profeta ed è un dono incontrarlo». Non sono parole di Giacomo Lercaro,  l’arcivescovo di Bologna della cui “ Chiesa povera” elaborata durante il Concilio Giuseppe Dossetti fu uno dei massimi interpreti. Bensì, sorprendentemente, di un suo successore, ovvero Giacomo  Biffi. E anche se sono state scritte da quest’ultimo nel lontano 1974, quando era ancora sacerdote  nella diocesi di Milano, restano un segno indelebile della stima che sul piano personale il futuro  cardinale aveva per il monaco reggiano.
Regno Unito
Bishops’ Conference statement on Charlie Gard
The Catholic Church in England and Wales
A spokesperson for the Bishops’ Conference of England and Wales: “Following today’s decision by the parents of Charlie Gard, the Bishops of England and Wales express their deepest sympathy and compassion for them and for their son. “It is some weeks now since Pope Francis said that he was following 'with affection and emotion the case of little Charlie Gard and expresses his own closeness to his parents.  (...)
Australia
George Pell confirms he will attend court hearing on historical sexual assault charges
ABC
Australia's highest-ranking Catholic has been charged with multiple counts of sexual assault against a number of complainants. Pell was not required to appear in person and could have opted to have a lawyer represent him for the file hearing, which is scheduled for Wednesday. Speaking in Rome last month after Victoria Police announced he had been charged on summons, Pell strenuously denied all of the allegations. (...)
Francia
Padre Jacques Hamel: mons. Pontier (vescovi Francia), “una grande testimonianza”
SIR
“È stato uno di quegli avvenimenti impensabili che lasciano senza parole e che diventano portatori di una grande testimonianza, fonte d’insegnamenti per tutti”. Il riferimento è alla morte di padre Jacques Hamel, il sacerdote di 85 anni assassinato il 26 luglio 2016 mentre celebrava la messa nella chiesa di St-Etienne-du-Rouvray, e lo fa il vescovo George Pontier, (...)
Italia
San Nicola: reliquia torna a Bari dalla Russia. Mons. Cacucci: “Grande esperienza di ecumenismo di popolo”
SIR
(Andrea Dammacco) Si avvicina il rientro a Bari (venerdì 28 luglio) della reliquia di san Nicola che lo scorso 21 maggio, per la prima volta in 930 anni (dopo la traslazione dalla Turchia nel 1087) ha lasciato il capoluogo pugliese di cui il vescovo di Myra è patrono. Esposta prima a Mosca e poi a San Pietroburgo, la reliquia di San Nicola tornerà nella basilica barese dopo due mesi e sette giorni. Nove ore e mezza di attesa media, file lunghe due chilometri e tante preghiere hanno accompagnato gli oltre due milioni di pellegrini russi nella venerazione, a Mosca, nella cattedrale di Cristo Salvatore (...)
Sala Stampa della Santa Sede
Papa Francesco sta pregando per Charlie e per i suoi genitori e si sente particolarmente vicino a loro in questo momento di immensa sofferenza. Il Santo Padre chiede di unirci in preghiera perché possano trovare la consolazione e l’amore di Dio.
Traduzione in lingua inglese:
Pope Francis is praying for Charlie and his parents and feels especially close to them at this time of immense suffering. The Holy Father asks that we join in prayer that they may find God’s consolation and love.
Traducción en español:
Papa Francisco está rezando por Charlie y por sus padres y se siente particularmente cercano a ellos en este momento de inmenso sufrimiento. El Santo Padre pide de unirse en oración para que puedan tener consuelo y el amor de Dios (Il sismografo).
Filippine
Top lawmaker pushes for same-sex unions, divorce in Catholic Philippines
Reuters
Philippine President Rodrigo Duterte's top ally in Congress proposed new bills to legalize divorce and same-sex unions on Monday, a move almost certain to meet fierce resistance from bishops in the mainly Catholic country. Opening the lower house for its second regular session, Speaker Pantaleon Alvarez said he would file a bill to legally recognize civil partnerships between people of the same sex. The Philippines would become the first Southeast Asian nation to legalize same-sex unions if he succeeds. (...)
Serbia
L’évêque de Bačka Irénée (Église orthodoxe serbe): «Je suis certain que le dialogue sur Stepinac continuera»
Orthodoxie
Dans une interview au quotidien belgradois «Politika» datée du 20 juillet, l’évêque de Bačka Irénée s’est exprimé sur les suites du dialogue de l’Église orthodoxe serbe et de la Conférence épiscopale croate au sujet de la canonisation par l’Église catholique-romaine du cardinal Stepinac. Nous publions ci-après in extenso l’interview de l’évêque Irénée, précédée du commentaire de «Politika». (...)
Libano
Raï aux jeunes maronites d’outre-mer: Le Liban est votre patrie spirituelle
L'Orient Le Jour
Le chef de l'Église maronite dénonce les calculs étroits, trafics d'influence et allégeances multiples qui minent la vie publique. -- C'est par une vigoureuse dénonciation de la corruption qui gangrène le pouvoir et l'administration que le patriarche maronite, le cardinal Béchara Raï, (...)
Servizio dello sviluppo umano integrale
Fourth Informal Thematic Session: Contributions of migrants and diaspora to all dimensions of sustainable development, including remittances and portability of earned benefits - New York, 24-25 July 2017 - United Nations Headquarters, Trusteeship Council Chamber. Panel 1 - Contributions of migrants to all dimensions of sustainable development: the linkages between migration and development.
Between April and November 2017, the United Nations is holding a series of six informal thematic sessions on facilitating safe, orderly and regular migration. Their purpose is to gather substantive input and concrete recommendations to inform the development of the Global Compact on Migration to be agreed by the end of 2018.

Bolivia
Iglesia alertó de violencia creciente
Los Tiempos
Tras el violento atraco a la joyería Eurochronos, el 13 de julio en Santa Cruz, en el que murieron cinco personas, y ante la propuesta de flexibilizar las causales del aborto, la Iglesia católica reiteró su compromiso con la vida y la justicia. El secretario para la Pastoral de la Conferencia Episcopal Boliviana, Ben Hur Soto, remarcó que la Iglesia está comprometida en velar por los más desprotegidos como los niños. (...)
Stati Uniti
USCCB 
Bishop Joe S. Vásquez of Austin, Texas, chair of the U.S. Conference of Catholic Bishops’ (USCCB) Committee on Migration, has issued the following statement on San Antonio law enforcement’s identification of a tractor trailer containing 39 people, including ten individuals who died due to heat exposure and asphyxiation.
Full statement follows:
My brother bishops and I are heartbroken by the news coming from San Antonio regarding individuals found dead in a crowded and overheated tractor trailer.
Vaticano
Siccità: il Vaticano chiude tutte le fontane
SIR
La siccità che sta colpendo la città di Roma e le aree limitrofe della capitale ha indotto anche la Santa Sede a intraprendere delle misure volte al risparmio dell’acqua. Per questo motivo, il Governatorato dello Stato della Città del Vaticano ha deciso di spegnere tutte le fontane, sia quelle esterne ubicate in Piazza San Pietro, sia quelle interne dislocate nei Giardini Vaticani e nel territorio dello Stato. (...)
Spagna
Archivada definitivamente la denuncia por falsedad contra el arzobispo de Oviedo
EFE - Yahoo
La Audiencia Provincial de Asturias ha archivado de forma definitiva una denuncia presentada por exmiembros de la Asociación Lumen Dei contra el arzobispo de Oviedo, Jesús Sanz Montes, y el obispo de Cuenca, José María Yanguas. La Audiencia ha desestimado el recurso de apelación interpuesto por los denunciantes contra el archivo provisional acordado el pasado mes de marzo por el Juzgado de Instrucción número 2 de Oviedo. (...)
Gerusalemme
Perché la moschea di Gerusalemme è così importante per i palestinesi
ilpost
Gli scontri degli ultimi giorni, ma anche i negoziati di pace più recenti, hanno tutti a che fare col controllo sulla famosa Spianata delle moschee. Gli ultimi scontri avvenuti in Palestina tra israeliani e palestinesi sono iniziati dopo l’installazione di alcuni metal detector all’ingresso della Spianata delle moschee di Gerusalemme e il divieto di accesso al luogo sacro per gli uomini con meno di 50 anni. Non è la prima volta che la Spianata delle moschee – e in particolare la moschea al Aqsa, la parte del complesso riservata alle preghiere guidate – finisce al centro di scontri e tensioni fra palestinesi e israeliani: c’entra anche con l’inizio della più recente serie di violenze tra israeliani e palestinesi (...)
Turchia
Da Roma a Istanbul
L'Osservatore Romano
(Federico Alessandrini) Tra le fotografie che la stampa ha pubblicato in occasione del viaggio di Paolo VI a Istanbul, ce n’è una che documenta un momento della sua partenza da Roma. In primo piano, eretta e in gesto benedicente, si staglia la sua bianca persona; alla sinistra della vettura che lo ha accompagnato fino al piazzale Kennedy dell’aeroporto di Fiumicino, si vede il gruppo delle alte autorità religiose e civili che lo attendono per rivolgergli l’ultimo saluto augurale prima del decollo dell’aereo, che sul margine superiore chiude con la sua mole tutta la composizione fotografica; e ai lati del tappeto che la taglia diagonalmente, gli avieri, i carabinieri e gli agenti dell’ordine in alta uniforme, pronti a scattare sull’attenti quando, tra pochi istanti, si avvierà verso la scaletta appoggiata al portello della carlinga.
Ucraina
Hope (Spodivannia) Charitable Foundation in Zaporizhzhia Inspires HIV-Positive Internally Displaced Persons to Live
Pope for Ukraine
(Ivanka Rudakevych) “During initial stages of the conflict in 2014,” Natalia Dotsenko, President of Hope CF, says “we found ourselves in a situation when we were approached by people who just came to Zaporizhzhia with nothing on their hands but a Client Card – a unified document recognized throughout Ukraine which allows injection drug patients and people with HIV to receive certain services at HIV-service NGOs of any city. The services include consultations regarding referral to AIDS-centres, help with tests and getting ART or anti-tuberculosis therapy. In other words, people from occupied territories, including Donetsk, Alchevsk, Makiivka and Horlivka, approached us. Back at home they benefitted from programmes offered by similar organizations and they knew about our organization in Zaporizhzhia and came to us. (...)
Turchia
Il viaggio di Paolo VI in Turchia nel racconto di testimoni e giornalisti
L'Osservatore Romano
(Eliana Versace) Il 12 agosto 1967 l’ambasciatore italiano in Turchia Mario Mondello inviò un rapporto al ministro degli esteri, il democristiano Amintore Fanfani, nel quale riferiva in ogni particolare l’incontro privato che ebbe col patriarca Atenagora. Si trattava del primo contatto diretto tra il patriarca di Costantinopoli «personaggio senza dubbio pittoresco e straordinario» e il rappresentate dello stato italiano che intendeva «apprendere dalla sua viva voce le reazioni alla visita del Pontefice» e avere informazioni «sullo sviluppo dei rapporti tra le due Chiese». Atenagora destò stupore nell’interlocutore per i suoi tratti — «l’uomo è immenso, a ottant’anni è un Tolstoj, fissato nell’età dell’autoritratto di Leonardo» — e per i suoi modi familiari e sorprendentemente calorosi fin dal primo istante.
Turchia
Il messaggio di Efeso
L'Osservatore Romano
(Federico Alessandrini) Di fronte alle imponenti rovine che coprono la valle dell’Efeso antica, nel caldo pomeriggio del 26 luglio una voce insistente c’inseguiva silenziosamente, mentre Paolo VI guardava e riguardava quei ruderi venerandi. La basilica del Concilio del 431, nella quale aveva pregato e parlato; il teatro che vide le folle eccitate dall’argentiere Demetrio in tumulto contro l’uomo di Tarso venuto a «turbare» l’artigianato e i traffici locali. La voce diceva le parole del capitolo III della lettera paolina agli abitatori antichi della città spenta: il mistero, non compreso nelle età passate, è stato adesso rivelato dallo Spirito: «I gentili sono coeredi con noi, parte dello stesso corpo, partecipano con noi della promessa di Dio in Gesù Cristo».
Vaticano
Per la festa della Maddalena. Violenze e abusi sulle donne sono segno di inciviltà
L'Osservatore Romano
Corona di barche. Nel duecentocinquantesimo anniversario della fondazione della città della Maddalena, sulla costa settentrionale della Sardegna, nell’omonimo arcipelago, il 22 luglio si sono svolti i festeggiamenti nella memoria liturgica della santa patrona. La messa solenne, in serata, è stata presieduta dall’arcivescovo Angelo Becciu, sostituto della Segreteria di Stato, che ha tenuto l’omelia, e concelebrata dai vescovi Sebastiano Sanguinetti di Tempio-Ampurias, Corrado Melis di Ozieri, e Olivier de Germay di Ajaccio (accompagnato da una delegazione della città corsa), e da numerosi sacerdoti, alla presenza di autorità civili e militari. Al termine del rito, accolto da un caloroso applauso, è stato letto l’autografo di benedizione di Papa Francesco.
Cina
I 60 anni dell’Associazione patriottica cinese: la Chiesa sottomessa alla politica
AsiaNews
(Shan Ren Shen Fu) Sebbene in tono basso - forse per i dialoghi col Vaticano - è risuonato ancora lo slogan per una Chiesa “autonoma” e “indipendente” (dalla Santa Sede) e sottomessa in tutto alla politica del Partito. I vescovi ufficiali muoiono come “funzionari di Stato”, lontani dai fedeli. Sono richiesti di iscriversi al Partito che obbliga (...)
Turchia
Mezzo secolo fa l’incontro tra Paolo VI e Atenagora al Phanar. Unire ciò che è diviso
L'Osservatore Romano
(Bartolomeo) All’ingresso della basilica di San Pietro a Roma, sopra la porta santa aperta dal Papa per le celebrazioni giubilari, una iscrizione nel marmo, che spesso passa inosservata ai pellegrini, dice in greco e in latino: «Per la riconciliazione di piena comunione tra le Chiese ortodossa e cattolica romana, in questa basilica vi fu un incontro di preghiera tra Papa Paolo VI e il Patriarca Atenagora I il 26 ottobre 1967».
Di fatto, nel 1967 tra i due leader ci fu uno scambio di visite alle reciproche sedi. La visita di Atenagora a Roma fu dunque preceduta da una visita di Paolo VI al Phanar. Il 25 luglio 1967, rivolgendosi al Patriarca Atenagora nella chiesa patriarcale di San Giorgio, Papa Paolo VI disse: «Alla luce del nostro amore per Cristo e nel nostro amore fraterno l’uno verso l’altro, stiamo scoprendo sempre più l’identità profonda della nostra fede, mentre i punti sui quali ancora siamo in disaccordo non ci devono impedire di comprendere questa profonda unità».

Francia
Intervista all’arcivescovo Dominique Lebrun nel primo anniversario dell’uccisione di padre Jacques Hamel. Esemplare perché semplice
L'Osservatore Romano
(Charles de Pechpeyrou) Dominique Lebrun era arcivescovo di Rouen da nemmeno un anno quando padre Jacques Hamel fu assassinato alla fine della messa che stava celebrando la mattina del 26 luglio 2016, nella chiesa di Saint-Étienne-du-Rouvray. Oggi, all’avvicinarsi del primo anniversario di questo drammatico evento, il presule si confida all’Osservatore Romano ricordando quanto sia rimasto in lui impresso il segno della morte "straordinaria" di questo "prete esemplare", la cui semplicità parla a tutti e fa di lui un prete universale. Inoltre, mentre la causa di beatificazione è stata avviata da tre mesi, Lebrun si rallegra della pace che regna intorno al ricordo dell’anziano sacerdote, “seminatore di pace”.
Vaticano
L'Osservatore Romano
Dopo i tre inattesi e clamorosi viaggi compiuti durante gli anni del concilio (in Terrasanta e poi a Bombay nel 1964, quindi a New York nel 1965) e dopo la visita a Fátima il 13 maggio 1967, poche settimane più tardi, il 25 e 26 luglio, Paolo VI fu a Istanbul, Smirne ed Efeso. Un altro itinerario essenziale, al quale entro la fine del 1970 si sarebbero aggiunti altri quattro viaggi a completare un disegno simbolico che per la prima volta nella storia portò un papa nei cinque continenti.
Argentina
Próvolo: el Vaticano nombra un comisario apostólico para investigar los abusos
Valores Religiosos
El obispo auxiliar de La Plata, monseñor Alberto Bochatey, dirigirá la congregación observada y deberá colaborar con la causa abierta por abusos sexuales contra dos sacerdotes, una religiosa y personal del instituto al que asistían niños hipoacúsicos. -- La Santa Sede nombró al obispo auxiliar de La Plata, monseñor Alberto Bochatey, comisario apostólico para todas las comunidades de la Compañía de María para la Educación de Sordomudos,  (...)
Télam
(Hernán Reyes Alcaide) Chile espera que el viaje que el papa Francisco hará en enero próximo deje "un legado para los próximos años", en un marco en el que resaltan la "mirada de la cultura del encuentro" que tendrá la visita que será "un encuentro con el país", y para la que una avanzada del Vaticano analizó este fin de semana los posibles escenarios de los "tres eventos multitudinarios" que se preparan, uno en cada una de las ciudades que recorrerá Jorge Bergoglio.
(Luigi Sandri) La collina che vide sorgere il tempio di Gerusalemme è tornata motivo di tensione. Ancora una  volta, la collina che vide sorgere il tempio di Gerusalemme, ove pregò Gesù di Nazareth, e ove da  tredici secoli sorgono la moschea di al-Aqsa e la Cupola della roccia, è tornata motivo di tensione,  che accende un’inarrestabile escalation, perché le due Parti – ebrei e musulmani – si contendono  l’uso e il possesso di quel minuscolo fazzoletto di terra che è parte integrante delle tradizioni  dell’Ebraismo e dell’Islam. Là sorgeva il primo tempio ebraico distrutto da Nabucodonosor nel 587  prima dell’era volgare, ricostruito nel 520 e abbellito poi da Erode.
Sud Sudan
Archbishop Lukudu opens Caritas Internationalis offices in Juba
CRN
The Catholic Archbishop of Juba on Monday opened two offices of Caritas Internationalis in Juba. One office for Emergency Support Team Leader and the second for Humanitarian Monitoring and Evaluation. Archbishop Paolino Lukudu Loro in his remarks instructed all staff of Caritas South Sudan to be serious in serving the people of the young country. (...)
Regno Unito
I genitori di Charlie ritirano la richiesta di andare negli Usa: "Non c'è più tempo"
La Repubblica
L'annuncio tra le lacrime di Chris Gard e Connie Yates che hanno in questo modo abbandonato la battaglia giudiziaria per tenere in vita il piccolo, che i medici considerano incurabile -- I genitori di Charlie si sono arresi. Dopo una battaglia legale disperata per la sopravvivenza del figlio ("Merita di avere una chance"), hanno ritirato la richiesta (...)
Stati Uniti
Contra Samuel Gregg on 'Civilta'
NC Reporter
(Michael Sean Winters) Of all the responses to the Civilta Cattolica article by Fr. Antonio Spadaro, S.J. and the Rev. Marcelo Figueroa, “Evangelical Fundamentalism and Catholic Integralism in the USA: A Surprising Ecumenism,” one of the strangest was published at Catholic World Report by Samuel Gregg, director of research at the Acton Institute. (...)
Messico
Iglesia mexicana denuncia graves carencias en Sistema Nacional Anticorrupción
Hoy
La Iglesia mexicana denunció hoy que el Sistema Nacional Anticorrupción (SNA) entró en funciones con "graves carencias" por culpa de una clase política incapaz de combatir la corrupción. "El Sistema Nacional Anticorrupción entra en vigor con graves carencias. Si bien la estructura orgánica se ha echado a andar, las figuras más emblemáticas aún permanecen en la incertidumbre", indicó la Arquidiócesis de la Ciudad de México en un editorial publicado en el semanario Desde la Fe. (...)
ONU
Siccità e diritto all'acqua: l'impegno della Santa Sede
Radio Vaticana
(Emanuela Campanile) Se «la coscienza della gravità della crisi culturale ed ecologica deve tradursi in nuove abitudini», come dichiarato da Papa Francesco nell’ Enciclica Laudato si’, mai come ora il mondo necessità di una coraggiosa presa di posizione a partire da quello che il Pontefice ritiene essere un problema di giustizia: “la possibilità d’accesso all’acqua pura per tutti”. (...)
Stati Uniti
Pastoral work and theology cannot be separated
America
(Cecilia González-Andrieu) We often hear it said of Pope Francis: “He’s not a great theologian, but he is a great pastor,” as if this assertion made any sense. As a theologian who shares Pope Francis’s heritage of Latin American Catholicism, I strongly disagree. Pope Francis is a terrific theologian, (...)
Repubblica Dominicana
El nuevo episcopado dominicano muestra un perfil más discreto
El Día
Con la designación de Faustino Burgos Brisman como obispo auxiliar de Santo Domingo se completa el cuadro episcopal en la arquidiócesis que dirige el arzobispo Francisco Ozoria y se acentúa el bajo perfil que empieza a predominar entre los obispos dominicanos.(...)
Grecia
Parroco di Coo (Kos): Ben fatto, voi gente di Coo!
Custodia Terrae Sanctae
(p. Luca ofm, Parroco Rodi e Coo) Nessuno può immaginare la devastazione causata dal terremoto, di magnitudo 6.7 sull'Isola di Coo (Kos). Iniziato attorno alle ore 1,30 di venerdì mattina 21 Luglio, sono poi seguite 20 scosse durante la notte. L’ho sentito anche da Rodi, dove mi trovavo quand’è successo. (...) 
Radio Vaticana
Parte il 25 Luglio la 37.ma edizione della Marcia Francescana, un cammino di 10 giorni che coinvolge giovani provenienti da tutta Italia, di età compresa tra i 18 e i 32 anni, organizzata dai Frati Minori d’Italia. L’iniziativa coinvolge ogni anno migliaia di ragazzi che si mettono in viaggio, partendo da diverse Regioni, per raggiungere la Porziuncola, ad Assisi, il 2 Agosto, per la festa del Perdono, istituita proprio da San Francesco, nel 1216. L’occasione (...)
Ecuador
Trent’anni fa il martirio di un Vescovo spagnolo e di una suora colombiana che difendevano i nativi
Fides
Il 21 luglio 1987 quello che sembrava un incontro amichevole in un luogo lontano della giungla ecuadoriana (oggi è la provincia di Orellana), divenne una pioggia di lance dei nativi Huaorani che uccise un Vescovo spagnolo e una religiosa colombiana. Mons. Alejandro Labaca Ugarte, O.F.M. Cap.,Vescovo del Vicariato apostolico di Aguarico (Ecuador), e la religiosa colombiana suor Inés Arango, (...)
Italia
Laudato Si', Cattai: “L'obiettivo è tradurre i principi nella pratica”
Vatican Insider
(Francesco Peloso) La Focisv, la Federazione Organismi cristiani di Servizio internazionale volontario, nata nel 1972, raggruppa 78 organizzazioni che operano in oltre 80 Paesi del mondo; inoltre promuove in Italia campagne di sensibilizzazione e di educazione allo sviluppo e compie un intenso lavoro di lobbying istituzionale «per promuovere la giustizia sociale per tutti gli uomini e le donne del pianeta», come si legge sul sito dell’organismo. (...)
Colombia
El amigo con el que el papa Francisco podría reencontrarse en su visita a Colombia
Caracol TV
Aunque vive en Medellín, su esperanza es ver a Jorge Bergoglio, como él mismo le dice, en Cartagena: ya compró los tiquetes. Sin embargo, sus funciones como sacerdote superior de la comunidad del Colegio San Ignacio en Medellín podrían interponerse en el camino del padre Álvaro Restrepo Lince. (...)
Vatican Insider
(Christopher Lamb) Un monumento in onore del sacerdote francese assassinato a Rouen sarà inaugurato la prossima settimana dopo una messa trasmessa in diretta tv. È trascorso un anno da quando due terroristi islamici sono entrati in una parrocchia di Rouen, in Normandia, e hanno ucciso brutalmente Jacques Hamel, sacerdote francese di 85 anni, mentre diceva la messa. Il prossimo mercoledì 26 luglio, esattamente lo stesso giorno della morte violenta di padre Jaques, sarà celebrata una messa, alle 9, nella chiesa di Sant’Etienne-du-Rouvray, presieduta dall'arcivescovo di Rouen, Dominique Lebrun. (...)
Honduras
Iglesia Católica pide a políticos no meter cizaña en la campaña electoral
La Tribuna
El cardenal de Honduras, Óscar Andrés Rodríguez, pidió hoy a los políticos no meter cizaña en la campaña electoral de las elecciones generales del 26 de noviembre, y lamentó que la violencia criminal no cesa en su país. “Estamos en un camino de campaña política y no puede ser un camino de sembrar cizaña, no puede ser un camino de vivir insultándose, atacándose y denigrándose unos a otros”, dijo el líder religioso en la homilía que ofició este domingo en la catedral de Tegucigalpa. (...)