giovedì 20 aprile 2017

Italia
Che cosa ci ha insegnato Lampedusa
Riforma - NEV
(Paolo Naso) Tre anni fa, a pochi mesi dalla strage del 3 ottobre 2013, la Federazione delle chiese evangeliche in Italia decise di istituire un “Osservatorio” a Lampedusa. Le immagini delle centinaia di bare allineate nell’hangar dell’aeroporto di un’isola più vicina alla Tunisia che all’Italia avevano fatto il giro del mondo e avevano raccontato una storia di disperazione e di generosità. La disperazione dei migranti che avevano perso amici, fratelli e sorelle, la disperazione dei lampedusani che, corsi in soccorso, non erano riusciti a salvare i ragazzi che cercavano di resistere a galla; ma anche la generosità di un’isola che da quel giorno non è più stata la stessa diventando, suo malgrado, il luogo in cui il Sud incontra il Nord del mondo. (...)