venerdì 12 gennaio 2018

Cina
La Cina contro i cristiani, di nuovo. Il governo cinese ha fatto demolire una delle più grandi chiese evangeliche del paese, e non è la prima volta
Il Post
Questa settimana in Cina è stata demolita con escavatrici e cariche esplosive una delle più grandi chiese evangeliche del paese, una “megachiesa” che accoglieva fino a 50mila cristiani. La chiesa si trovava nella città di Linfen, in provincia di Shanxi, a ovest di Pechino, ed era stata costruita grazie a circa 2 milioni e mezzo di euro raccolti tramite le donazioni dei fedeli. (...) 
(en) Chinese Police Dynamite Christian Megachurch  (Russell Goldman, The New York Times)